Carne bovina: benefici e nutrienti
Pubblicato il: 5ottobre2017

Carne bovina: benefici e nutrienti

Secondo molti studiosi, la carne rossa è fondamentale per lo sviluppo delle abilità cognitive e per il benessere e corretto funzionamento di tutto il corpo. La carne bovina, in particolare, è un prezioso concentrato di nutrienti indispensabili per la nostra salute: proteine, vitamine, sali minerali e acidi grassi.

Carne bovina: proprietà e benefici

Il colore rosso della carne bovina non è dovuto, come spesso si crede, alla presenza di sangue all’interno delle fibre muscolari, ma ad una particolare proteina: la mioglobina. Inoltre, la carne bovina è ricca di numerose proteine ad alta digeribilità e contiene fosforo, zinco, rame e selenio.

Perché le proteine sono importanti? Le proteine sono sostanze organiche complesse, essenziali per tutti i processi biologici legati alle funzioni vitali. Componenti primarie delle cellule, le proteine svolgono funzioni di trasporto e deposito (emoglobina, mioglobina, transferrina e ferritina), permettono le funzioni di movimento coordinato e formano le basi di supporto meccanico come il collagene e  la cheratina. Svolgono, inoltre una funzione di protezione immunitaria, stimolano il proliferare e il differenziamento cellulare come fattore di crescita e permettono la comunicazione tra le cellule dell’organismo.

Le proteine vengono estratte dal cibo in modo meccanico nel processo di masticazione e, una volta nello stomaco, vengono trasformate in amminoacidi attraverso la digestione. All’interno di una dieta equilibrata un soggetto adulto dovrebbe assumere il 10-15% di proteine, l’equivalente di 3-4 porzioni di carne nell’arco di una settimana. Le proteine presenti nella carne sono in proporzioni bilanciate, facilmente assimilabili dall’organismo e contengono elementi nutritivi fondamentali per il corpo umano.

La carne, inoltre, è ricca di acidi grassi, importanti fonti di energia dai quali dipende anche l’assorbimento di alcuni antiossidanti e delle vitamine A, D, E e K. I tagli di carne più amati dai veri carnivori come la lombata e il filetto, parti anatomiche della bistecca fiorentina, sono preziose fonti di Omega 3. In particolare, la carne rossa è una ricca fonte di vitamine del gruppo B tra cui ricordiamo la vitamina B12, l’unica presente esclusivamente nei prodotti animali.

Queste vitamine contribuiscono al normale metabolismo energetico, al funzionamento del sistema nervoso, e del sistema immunitario, alla formazioni dei globuli rossi e regolano l’attività ormonale. Infine, la carne è una fonte ricca di sali minerali come lo zinco che rafforza l’azione dell’ipotalamo con un conseguente aumento della memoria e dell’abilità cognitiva e il ferro, assimilabile in quantità maggiore rispetto a quello contenuto nei vegetali. Il ferro favorisce i processi enzimatici del cervello e ha l’importante compito di trasportare l’ossigeno nell’organismo attraverso il sangue.

Carne bovina: i grassi

Il quantitativo di grassi presente nella carne varia a seconda del tipo di animale, della razza, dell’età, di come ha trascorso la sua vita, dal tipo di alimentazione e dal taglio. La quantità di grasso nei bovini si presenta tra le fibre muscolari ed è chiamato grasso intramuscolare o marezzatura. Per assumere una quantità sufficiente di amminoacidi essenziali bastano 70 g di carne magra, per un valore energetico di 77 kcal.

Un corretto consumo di carne di qualità, come quella che trovi da Le Beef Bisteccheria, contribuisce a migliorare la salute e il benessere del corpo e della mente. La carne bovina è un valido alleato anche durante la dieta grazie al suo effetto saziante.

Un consumo moderato di un prodotto di qualità certificata cucinato a dovere è indubbiamente un buon modo per mantenersi in salute.

Vieni ad assaggiare le nostre specialità di carne!

Prenota subito!

Condividi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare i seguenti attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>